Ciao Ecclestone, cià – forse –


Warning: Declaration of C_DataMapper_Driver_Base::define($object_name, $context = false) should be compatible with C_Component::define($context = false) in /membri/chiacchieredapaddock/wp-content/plugins/nextgen-gallery/products/photocrati_nextgen/modules/datamapper/class.datamapper_driver_base.php on line 609

Warning: Declaration of C_DataMapper_Driver_Base::initialize($object_name) should be compatible with C_Component::initialize() in /membri/chiacchieredapaddock/wp-content/plugins/nextgen-gallery/products/photocrati_nextgen/modules/datamapper/class.datamapper_driver_base.php on line 609

Warning: Declaration of C_Displayed_Gallery_Mapper::define($context = false) should be compatible with C_CustomPost_DataMapper_Driver::define($object_name, $context = false) in /membri/chiacchieredapaddock/wp-content/plugins/nextgen-gallery/products/photocrati_nextgen/modules/nextgen_gallery_display/class.displayed_gallery_mapper.php on line 3

Warning: Declaration of C_Displayed_Gallery_Mapper::initialize() should be compatible with C_CustomPost_DataMapper_Driver::initialize($object_name) in /membri/chiacchieredapaddock/wp-content/plugins/nextgen-gallery/products/photocrati_nextgen/modules/nextgen_gallery_display/class.displayed_gallery_mapper.php on line 3

Nel piattume di questo gennaio, consumata -finalmente, aggiungerei- ogni morbosa curiosità sullo stato di salute di Michael Schumacher, nell’attesa spasmodica della presentazione delle nuove vetture, a suscitare interesse sono principalmente le sportellate che si danno a colpi di Tweet gli esperti di tecnica di Formula1: solo loro i più impegnati a fregarsi a vicenda idee su a immaginare come saranno i musi e gli scarichi di questo pazzo 2014 in arrivo.

disegno-tecnica-2014Io, che di tecnica continuo a capirci ben poco nonostante profonda un bel po’ della mia attenzione nel decifrare rendering et similia, vivo questo momento con una certa apatia e con una crisi creativa insanabile, di cui è vittima infausta questo mio caro spazio online [marchetta time: vi invito comunque a dare un’occhiata a queste interessanti ipotesi  –1 e 2- proposte da Mario Puca e Marco di Marco su BlogF1.it].

Fortunatamente, in un anonimo giovedì, ti arriva una carrellata di notizie che “uhhhh!”

Notizie che “uhhhh!” n.1

Sembra che ben tre nuovi team abbiano intenzione di tentare l’avventura nel Circus nel 2015 (rimpiazzando o fondendosi con la disperata Caterham?!?).

Il più convinto (e convincente) è l’Haas Racing, team americano che arriva dalla Nascar Sprint Cup Series.

stewart_zipadelli_nascar_sprint-cup_champion_racing

Notizie che “uhhhh!” n.2

La Pirelli ha annunciato di aver rinnovato il proprio contratto quale fornitore unico di pneumatici di Formula1 per i prossimi 3 anni. Nonostante la scorsa annata sia stata un calvario per Paul Hembery& Soci (con la modifica della costruzione delle PZero a cambiare i valori in campo della stagione 2013), la cosa non può che far piacere: la Pirelli è una grande azienda italica e, per quanto mi riguarda, viva l’Italia!, semper.

pirelli pzero

Notizie che “uhhhh!” n.3

Bernie Ecclestone va fora di ball  lascia il vertice del Formula1 Management Board. Il superpatron del Circus verrà infatti processato in Germania a fine aprile per corruzione (una mazzettina da 44mln di dollari) e istigazione alla violazione di fiducia.
(A differenza di un certo inamovibile e immortale capopopolo italico), l’eterno Bernie ha deciso di non infangare il nome della Formula1 per le sue magagne personali, e di fare un passo indietro. Al suo posto arriva Donald Mackenzie. Aspettate a fare il trenino e a stappare. 
ecclestone non sentoBernie continuerà ad essere il deus ex-machina della Formula1: al di là delle dimissioni, Ecclestone continuerà a portare avanti le sue attività all’interno del Circus, soprattutto sotto il profilo dell’espansione economica della Formula1 stessa.
Il passo indietro, inoltre, è temporaneo: qualora il procedimento giudiziario dovesse proclamarlo innocente, tornerà al suo posto.
niente da fare. E’ immortale come Mr. B.-