Japan Epic Win: Rosberg e quel “pirla” di Perez

So che probabilmente tutto questo dovrebbe far parte della review del bel Gran Premio del Giappone che abbiamo visto ieri – review su cui ho colpevolmente bigiato e che, probabilmente, non vedrà mai la luce.

Ma su questo popò di fuffa non posso trattenermi oltre. Dedico dunque un intero post a questa meravigliosa gaffe di Nico Rosberg -frutto peraltro di uno dei più interessanti duelli andati in scena a Suzuka- gentilmente caricata e condivisa su Facebook dalla pagina Alonso in Ferrari! E un po’ di F1 in generale. Direttamente dal post-gara del Japan Gp 2013: Nico Rosberg, il suo meraviglioso candore e qualche “misunderstanding” con l’Urban Italian.

Enjoy it.

Il dente avvelenato di Nico Rosberg è frutto dell’ennesima manovra “poco pulita” di Sergio Perez, in questo caso in difesa: in lotta per l’ottava posizione, con il tedesco della Mercedes nettamente più veloce alle sue spalle, il pilota della McLaren si sarebbe difeso in maniera non esattamente lineare, fino ad arrivare a chiudere la porta in faccia a Rosberg abbastanza da arrivare al contatto. Il tedesco ha rovinato l’ala anteriore, ma al messicano è andata molto peggio: dallo scontro ne ha rimediato una foratura, che l’ha fatto piombare nelle retrovie.

Prima di questo vis a vis, i due hanno rischiato di fare un botto ben peggiore in pit-lane – superfluo dire che erano il lotta anche in quel momento. Ma la colpa, in questo caso, è ricaduta sul muretto Mercedes: Rosberg ha dovuto scontare un sacrosanto drive through per “unsafe release”, sufficiente a fargli perdere la medaglia di legno -era quarto, in quel momento della gara, e probabilmente in quella posizione sarebbe giunto al traguardo.

perez vs rosberg ai box

Comunque, Nico caro, non scusarti.

L’idea che hai di Sergio Perez -che il vizietto di chiudere le traiettorie in maniera tale che o o passa lui o si fa crash, ce l’ha da Montecarlo..– è ampiamente condivisibile e condivisa.

In 20 secondi ti porti a casa un EPIC WIN.

P.S. Sarà un caso che tutte le cose più assurde accadono quando a fare le interviste è Stella Bruno?