#RUSH … Roma arriviamo!

La prima volta che ho sentito parlare della stagione 1976 di Formula1 è stato al granpremio di Montecarlo di quest’anno (shame on me!). E’ lì che ho sentito nominare per la prima volta James Hunt (shame on me, di nuovo). Perchè?

Perchè Kimi Raikkonen ha fatto arrabbiare Bernie Ecclestone – e chi fa arrabbiare zio Bernie per qualsivoglia motivo cattura la mia attenzione e stacca il biglietto per entrare nelle mie simpatie.

Raikkonen, infatti, ha sfoggiato a Montecarlo questo casco,

Raikkonen casco James Hunt

che celebrava il grande driver inglese. “Hunt, the shunt” (lo schianto), pilota spericolato, corto di cerimonie (si ritirò nel 1979, dopo soli 6 anni di carriera, affermando: “Lascio ora e definitivamente perché – nella Formula1 – l’uomo non conta più!”), discretamente piacente, amante delle donne e delle bevute. -e chi avrebbe mai potuto celebrare il nostro Kimi?-

Zio Bernie, a Montecarlo, si arrabbiò perchè il casco, a suo parere, rappresentava una pubblicità occulta a Rush, film di Ron Howard (aka Richie Cunningham di Happy Days) in uscita a fine estate dedicato, per l’appunto, alla lotta mondiale del ’76 tra Hunt e Niki Lauda.

rush - infografica

Se Ecclestone non avesse montato tutto questo caso, probabilmente io (così come altre migliaia di persone) non mi sarei nemmeno accorta della pellicola prima dell’arrivo del trailer in tv. Ma, grazie a questa opportuna imbeccata di zio Bernie, sono prontamente corsa su Youtube a vedere di che si trattava. Poi sono andata a scoprire la storia del mondiale ’76. E poi a scovare quelle di James Hunt e Niki Lauda (viva Wikipedia! viva Youtube!). E’ stato ammmooooore. E countdown con deadline il 19 settembre.

Ieri, al -8 dall’uscita del film, le forze dell’Universo si sono messe in moto. In posta ricevo una mail che mi lascia catatonica dinnanzi allo schermo per un’oretta buona: un invito per l’Anteprima Nazionale del film, che sarà a Roma, dopodomani.

esultanza germanica

No, non mi hanno invitato per il faccino simpatico, nè per gli occhi da cerbiatta. Ma per fare vedere A VOI come sarà la Premiere.

Ergo, sabato sera, se siete a casa e non c’avete una mazza da fare, seguite l’hashtag #Rush su Twitter e Instagram –> @valecosta87, e su Facebook. Samsung Baracca permettendo, io e Sister (aka Sorella di Chi Scrive) vi aggiorneremo Live.

Donne, solo per voi. Sappiate che ci sarà anche -e non solo – quel manzo di Thor, all’anagrafe Chris Hemsworth. :-Q_______

rush 6Un ottimo motivo per non perdervi questo Live-Tweet.

P.S. Augurateci buona fortuna: raggiungeremo l’Urbe con Trenitalia.