Il Gp di Russia, in 5 scatti [RUSHia, noia]

Immagine

A caldo, 5 scatti fotografici per esprimere cosa è stato il Gp di Russia. O, per lo meno, come l’ho sentito io.

1. L’affetto e la profonda emozione. #forzaJules

piloti a cerchio a meno 14.48

2. La staccata di cui Nico Rosberg potrebbe pentirsi per tutto il resto della sua vita

LA STACCATA DI ROSBERG - SU HAMILTON  immagine stagione 2014

3. L’ignobile deferenza del potere al potere

putin bernie e l'allegra combriccola russian gp

4 I dominatori  [riflessione a margine: ma Toto Wolff come fa ad essere pazzescamente sexy nonostante l’orribile accento TETESCO e la tuta in acetato?]

mercedes vince camp costruttori

La cosmica iperbolica gigantesca megalattica NOIA [questo è un giornalista vero inviato a Sochi a seguire il Gp di Russia]

reazione giornalista al Gp di Russia

 

P.S. Visto che il Gp di Russia ci ha lasciati con poco o nulla di cui (s)parlare, ecco l’episodio più contestato del(la) (pre)gara. Guardate a chi non stringe la mano il buon vecchio Todt?

Gp di Montecarlo, o l’eleganza del casco

SONY DSC

C’è chi si autocelebra, chi ritrae la propria famiglia felice, chi ricorda il pilota bello e dannato da cui prende esempio e chi, disperato dai tremendi risultati di inizio stagione, punta direttamente ai Piani Alti, rivolgendosi alla Santa Patrona. Guardate all’interno i caschi che i nostri beniamini hanno fatto preparare unicamente per il Gp di Montecarlo 2013… Continue reading