Postumi del Gp di Spagna, Pirelli que dolor!

Non c’è pace per la Pirelli. L’azienda produttrice di pneumatici è sotto fuoco incrociato: chi la vuola cotta, chi la vuole cruda. Chi sta bene così, chi si lamenta perchè non può esprimere al massimo il proprio potenziale in gara. Tra recriminazioni del popolo, dei media e della Redbull, Paul Hembery non le manda a dire. Continue reading