F1 2014 [Le novità] Pronti allo shock?

ricciardo selfie

[breve prontuario per il momento in cui, all’alba di sabato mattina, dopo 4 mesi di assoluto digiuno, accendendo il televisore vi renderete conto che le vostre amate Formula1 sono diventate curiose vetture con musi dalle forme oscene e rombo da Gp3, che vestono in Q3 delle “gomme da qualifica”] Continue reading

Gp di Corea, le qualifiche. Alba avara…

quali 3

.. di sorprese.

Tutto come da copione sotto il cielo, ahimè sereno, di Yeongam. Se la giocano Vettel ed Hamilton. Ed è facile immaginare chi la spunti. Sorprendenti Grosjean e le due Sauber. Polemico Alonso, ma stavolta con non troppo torto. Ma.. where is Kimi?

Continue reading

Pole Gp du Canada, tra piovuti dal cielo e conferme

752729-f1-canadian-gp-auto-racing

Credo che le prove ufficiali di questo Gp del Canada 2013 siano state caratterizzate, oltre che dal tempo pazzerello, da tre cose: il grande ritorno di Sebastian Vettel (che, a modesto parere di chi scrive, in realtà non è mai andato via: non sarebbe in testa al mondiale piloti); le suuuuprise (leggi = Valtteri Bottas); la faccia e l’atteggiamento compunto da damina da compagnia offesa che Lewis Hamilton ha sfoderato in conferenza stampa, dopo aver perso la pole position per 87 millesimi. Continue reading

Pole Gp di Spagna, Rosberg fa il bis

Un Nico Rosberg decisamente compiaciuto

…in due giri veloci inarrivabili fa Marameo al suo compagno di squadra Lewis Hamilton, a Sebastian Vettel, a Kimi Raikkonen e ad un Fernando Alonso che ricomincia a far scarica-barile per i risultanti deludenti in qualifica prendendosela con la macchina, con la squadra, con il buco nell’ozono, con la fame nel mondo e, secondo qualche insistente voce e altrettanto insistente Twit sui fotografi intemperanti. E questo a neanche un terzo del mondiale… Continue reading