Il Gp di Russia, in 5 scatti [RUSHia, noia]

Immagine

A caldo, 5 scatti fotografici per esprimere cosa è stato il Gp di Russia. O, per lo meno, come l’ho sentito io.

1. L’affetto e la profonda emozione. #forzaJules

piloti a cerchio a meno 14.48

2. La staccata di cui Nico Rosberg potrebbe pentirsi per tutto il resto della sua vita

LA STACCATA DI ROSBERG - SU HAMILTON  immagine stagione 2014

3. L’ignobile deferenza del potere al potere

putin bernie e l'allegra combriccola russian gp

4 I dominatori  [riflessione a margine: ma Toto Wolff come fa ad essere pazzescamente sexy nonostante l’orribile accento TETESCO e la tuta in acetato?]

mercedes vince camp costruttori

La cosmica iperbolica gigantesca megalattica NOIA [questo è un giornalista vero inviato a Sochi a seguire il Gp di Russia]

reazione giornalista al Gp di Russia

 

P.S. Visto che il Gp di Russia ci ha lasciati con poco o nulla di cui (s)parlare, ecco l’episodio più contestato del(la) (pre)gara. Guardate a chi non stringe la mano il buon vecchio Todt?

Singapore Gp, riflessioni random

la faccia di rosberg dopo singapore

Cosa è stato il Singapore Gp 2014? Lewis Hamilton che si invola verso l’infinito e oltre. Vettel che trascina stoicamente fino a sopra il podio un treno di gomme soft vecchio quei 34 giri. Alonso che maledice la safety car che manda in vacca un secondo posto quasi in cassaforte. Io che maledico Adrian Sutil e mi perdo in ovazioni per.. Continue reading

Un mese di F1 shock in un paio di bocconi

montezemolo marchionne

Mentre attendo con ansia le qualifiche del Gp di Singapore, giusto per verificare se l’ennesimo exploit di Fernando Alonso al venerdì sia il solito bluff da vettura scarica, sto cercando di fare un po’ di chiarezza sulle bombe che sono scoppiate nell’ultimo mese in cui sono stata assente da queste contrade… Continue reading

Summer Shut Down – Dove sono in vacanza i piloti? #1 Rosberg

ROSBERG spotted napoli

Ad animare il Summer Shut Down, ovvero la pausa estiva di due settimane in cui la Formula1 chiude per ferie, ci pensa Nico Rosberg, che mi offre lo spunto per una rubrica assolutamente useless, che ben si sposa con l’anima fuffosa di questo blog : COSA FANNO IN VACANZA I PILOTI DI FORMULA1? Continue reading